Bologna, 7-11 Novembre 2018 Esposizione Internazionale di Macchine
per l'Agricoltura e il Giardinaggio

Primo piano

EIMA International a BolognaFiere sino al 2030

Le voci diffuse in questi giorni in merito al possibile spostamento a Milano dell’Esposizione mondiale delle macchine agricole - come conseguenza di un eventuale accordo tra BolognaFiere e FieraMilano - non hanno l’avallo della Federazione italiana dei costruttori, organizzatrice della manifestazione e detentrice esclusiva del marchio, che nel gennaio 2017 ha stipulato un contratto con l’ente fieristico bolognese che lega le parti sino al 2030 per 7 edizioni biennali. Nella foto la realizzazione dei  nuovi padiglioni 29 e 30 che verranno utilizzati per la prossima edizione di EIMA e che sono il primo step dei lavori di riqualificazione del Quartiere Fieristico di Bologna come da accordi con FederUnacoma.